Giovanna Summo

Danzatrice/attrice, coreografa e regista, dopo un lungo percorso di ricerca e di attivita’ artistica nel Teatro/Danza occidentale, si e’ dedicata, al teatro indiano del kutiyattam, debuttando nel 2016 al kerala kalamandalam.

Parallelamente all’attivita’ artistica ha sempre svolto attivita’ didattica rivolta a danzatori ed attori.

La sua formazione, attiva da più di quarant’ anni, spazia dalle tecniche della Danza Classica, Moderna e Contemporanea, alle forme in continua evoluzione della Contact Improvisation. Dalla recitazione del Metodo Stanislavskji-Strasberg, alle esperienze innovative del Teatro/Danza Contemporaneo e alle tecniche tradizionali del teatro Kutiyattam.

Questa varietà di studi e le numerose collaborazioni con artisti provenienti da diverse discipline, le hanno permesso di sviluppare una visione ampia della danza, estendendo il concetto di danza a tutte le forme di movimento in relazione ai molteplici aspetti della scena.

Lo studio del Teatro/Danza orientale, ed in particolare quello indiano, ha aperto un nuovo capitolo della sua ricerca sulle connessione delle radici comuni delle arti.

Lavora dal 1979 nell’ambito della danza, del teatro, della lirica, delle arti visive e del cinema, collaborando con registi, coreografi, drammaturghi ed artisti visivi di grande importanza nel panorama della cultura italiana: Pier’Alli, Patrizia Cerroni, Enzo Cosimi, Fabrizio Crisafulli, Pino Di Buduo, Joseph Fontano, Renato Mambor, Pippo Di Marca, Mario Martone, Elsa Piperno, Marcello Sambati, Gianni Toti ed altri.

Nel 1985, insieme ad Ian Sutton e Silvana Barbarini fonda la compagnia Vera Stasi, con la quale svolge attivita’ decennale come interprete ed autrice.

Nel 1997 fonda, con il regista ed artista visivo Fabrizio Crisafulli, il Gruppo Arte Teatro Danza, sostenuto dal Ministero dei Beni e delle Attivita’ Culturali fino al 2009.

Nel 2010 inizia il progetto Teatro Danza Occidente Oriente.

Parallelamente all’attività artistica svolge attività didattica, in Italia e all'estero, attraverso workshops, corsi e laboratori compositivi per attori e danzatori in collaborazione con diverse istituzioni tra cui l’Universita’ Dams Roma 3.

Pubblicazioni: La danza e il luogo, da “IL teatro come luogo e l’ esperienza di Formia, 1996-98”. A cura di Raimondo Guarino, Gatd Roma 1998.

La danza, lo spazio ed il luogo, da “Teatro dei Luoghi. Lo spettacolo generato dalla realta’ “di Fabrizio Crisafulli, Artdigiland Dublino 2015.

 

 

 

 

Estratti da Luogo, Corpo, Luce, Il teatro di Fabrizio Crisafulli, Artidigiland (2016)